Incremento di servizi 2016: +6%

Il 2016 ha visto un incremento di servizi rispetto l’anno precedente del 6% pari a un totale di 6.625 chiamate con esito regolare.

SERVIZI – REGOLARE Tot: 6.625 Km: 113.903
Trasporto generico 5.228 96.176
Urgenze/Emergenze 118 1.073 10.282
Trasporto disabili 164 3.958
Trasporto in ambulanza 112 3.426
Stazionamenti sportivi/manifestazioni 36 61

Entrando nello specifico con l’analisi dei servizi di Urgenza Emergenza 118, si evidenziano che il 66% dei servizi – pari a 708 – sono stati svolti all’interno della convenzione contrattuale tra la Croce Viola Cesate e la Centrale Operativa 118 di Milano; tale convenzione prevede la copertura della fascia oraria dalle 7 del mattino alle 13 nel comune di Milano con una ambulanza e un equipaggio di professionisti.

I restanti servizi sono stati erogati su chiamata “a gettone” della Centrale Operativa 118 a seguito della disponibilità operativa, generalmente notturna e durante i giorni festivi, dei volontari della Croce Viola sul territorio cesatese.

Di seguito le prime 10 destinazioni in cui siamo stati chiamati a intervenire per le urgenze 118:

SERVIZI 118 – REGOLARE – COMUNE TOT SERVIZI TOT KM
MILANO 759 5.952
CESATE 96 935
GARBAGNATE MILANESE 64 707
SOLARO 37 656
LIMBIATE 21 386
CARONNO PERTUSELLA 19 251
SENAGO 15 246
UBOLDO 6 130
ARESE 5 86
LAINATE 4 107

I principali motivi di chiamata sono:

SERVIZI 118 – REGOLARE – MOTIVO TOT SERVIZI
MEDICO (NON TRAUMATICO) 692
TRAUMATICO 201
MEDICO ACUTO 41
TRAUMATICO, CADUTA 25

Il 6% di tutte le urgenze 118 è stato richiesto in CODICE ROSSO. Si ricorda che tutti i servizi in codice giallo e codice rosso vengono effettuati con l’ausilio di sirena e lampeggianti.

SERVIZI – REGOLARE – CODICE CHIAMATA TOT SERVIZI TOT KM
GIALLO 719 6.510
VERDE 293 3.203
ROSSO 61 569

Oltre la metà dei codici GIALLI (410) sono stati successivamente ridimensionati in codice VERDE (a seguito della valutazione del medico 118 con il supporto del personale dell’ambulanza – durante il trasporto del paziente in ospedale). Solo in 10 casi il codice giallo è diventato rosso. solo in 30 casi il codice verde è diventato giallo.

Una piccola analisi che dimostra quanto la Centrale Operativa 118 tenda a mantenere una linea cautelativa sulle informazioni ricevute telefonicamente dalla cittadinanza, rivalutandolo successivamente tramite il personale qualificato delle ambulanze.

Mentre di notte si corre in ambulanza, di giorno si viaggia principalmente con le autovetture trasportando i nostri concittadini verso gli ospedali di zona per le visite e le cure di tutti i giorni.

I nostri volontari sono chiamati contemporaneamente a svolgere ulteriori servizi speciali, stazionamenti presso eventi sportivi, manifestazioni culturali pubblici o privati.

A loro un grazie speciale per i servizi resi e per quelli che ancora li aspettano!

 

2015, un anno di servizi!

La Croce Viola Cesate da i numeri! …lo fa contando tutti i servizi sostenuti a sostegno della comunità cesatese e non che ne hanno fatto richiesta.

L’EXPO 2015, alle porte di Milano, durante i sei mesi da maggio a ottobre, ha dato sicuramente il suo contributo alzando il numero di interventi 118 (urgenza ed emergenza) sostenuti dai soccorritori della Croce Viola Cesate. Un totale pari a 1.468 missioni, circa il 25% di tutti gli interventi del 2015.

Il 66% dei servizi effettuati lo scorso anno sono di trasporto sanitario semplice tramite autovetture (pari 4.292) su prenotazione, mentre l’11% dei servizi (pari a 700) sono di trasporti tramite ambulanze e mezzi speciali quali dializzati, disabili e trasporti plasma e sangue.

SERVIZIO TOTALE %
118 1.468 22,6
STAZIONAMENTO 40 0,6
TRASPORTO AUTOVETTURA 4.292 66,0
TRASPORTO AMBULANZA 366 5,6
TRASPORTO DISABILI 330 5,1
TRASPORTO SPECIALE 5 0,1
Totale: 6.501 100
Media servizi giornalieri 17,8

A dare una mano ai nostri volontari – circa 50 operatori certificati nel quale la Croce Viola ripona tutta la propria stima e fiducia, e che non ringrazia mai abbastanza – che operano principalmente duranti i giorni festivi e le ore notturne della settimana, ci sono quattro professionisti del soccorso che operano durante le giornate infrasettimanali e quattro operatori del servizio civile nazionale.

Nel 2016 continua il corso di primo soccorso per nuovi volontari, iniziato lo scorso ottobre e che vedrà il prossimo maggio – tramite esame finale – l’abilitazione di circa 20 nuovi soccorritori; una nuova leva sulla quale la Croce Viola e tutta la popolazione ripone ampia considerazione.

Grazie a tutti voi,
il Consiglio Direttivo e tutta la struttura della Croce Viola Cesate.

Di seguito i nostri mezzi ripresi durante i servizi su Milano e provincia (fonte: www.fiammeblu.org).

DSC_9704 DSCN8043 DSC_2737

Da 30 anni al vostro fianco!

CROCE VIOLA CESATE 1985 – 2015, DA 30 ANNI AL VOSTRO FIANCO

C’era  una  volta,  tanto  tempo  fa …

Un  gruppo di volontari che decise di dar vita alla Croce Viola di Cesate, con l’obiettivo di aiutare il prossimo, tramite interventi in ambulanza e trasporti sanitari per bisognosi di terapie.

Correva l’anno 1985, da li molte cose sono cambiate, la Croce Viola è cresciuta ed oggi ci occupiamo principalmente di servizi d’emergenza in ambulanza coordinati dal 118, trasporti sanitari per terapie, trasporti privati in auto e ambulanza,  corsi di formazione per diffondere la cultura del soccorso ed assistenza in manifestazioni sportive ed eventi.

Nel  1997 abbiamo istituito un gruppo di protezione civile, garantendo la nostra presenza nelle zone colpite da calamità naturali come i terremoti di Umbria, Abruzzo ed Emilia Romagna, l’alluvione del fiume Po’ e la recente esondazione del Fiume Seveso a Milano.

Dedichiamo il nostro tempo ad aiutare il prossimo, ma chi siamo in realtà? Siamo Impiegati, Operai, Imprenditori, Studenti, Pensionati, Casalinghe/i…. Siamo mamme, papà, nonni… siamo il tuo vicino di casa… SIAMO UNO COME TE!

viola

Scarica la letteraviola (PDF)

DAL 03 AL 06 SETTEMBRE 2015 “FESTA IN VIOLA 2015”! VIENI A TROVARCI AL CENTRO SPORTIVO DI CESATE TI ASPETTIAMO CON OTTIMO CIBO, MUSICA, GONFIABILI PER BAMBINI, CORSI E SIMULAZIONI DI SOCCORSO.

POTRAI INOLTRE SOSTENERCI ACQUISTANDO I BIGLIETTI DELLA NOSTRA LOTTERIA!

Grazie, la tua Viola!

 

Coinvolgiamoci…

Giada ha avuto un terribile incidente che la vede costretta a dipendere totalmente dalla madre, nostra concittadina. Con il massimo coinvolgimento di tutti vorremmo aiutarle a vivere una nuova vita insieme, a casa.

giada

Una Domenica mattina in “Casa dei Viola” di Cesate

Ore 08.00 di una domenica mattina qualunque, la location è la Sede della Croce Viola di Cesate. Con la  mia telecamera sono andato a documentare in “realtime” cosa fanno, come si preparano, come vivono i nostri amici della Viola.

Un’intera ed intensa mattinata vissuta all’interno ed in esterna, condividendo momenti di alta professionalità, di vita quotidiana, nella piccola ma accogliente sede di via Venezia 31.

Con questo breve documentario ho cercato di capire e far capire al Pubblico, cosa vuol dire esser volontario di una Pubblica Assistenza,come funziona il sistema emergenza, la preparazione/controllo efficienza delle attrezzature sull’autolettiga  del 118 – detto “check” -, l’attesa al centralino della chiamata di soccorso diramato dalla Sala operativa 118 del Niguarda, il tutto alternato a momenti di vita quotidiana svolta all’interno della Sede, dal momento di relax alla preparazione del Pranzo di mezzogiorno e via discorrendo…..

Per dover di cronaca, la mattinata è trascorsa senza alcuna chiamata di intervento, fortunatamente…..ma “televisivamente”…mi spiace non aver registrato una chiamata di intervento!!

Professionalità, simpatia, amicizia ed umanità, questo è quanto ho visto e percepito….queste sono le doti ed i punti di forza dei “Viola” di Cesate !!

Vi Anticipo che prossimamente potrete vedere un seguito del documentario dal titolo: “Una sera in Compagnia dei Viola”

 

http://www.garben.tv/blog/2013/06/04/una-domenica-mattina-in-casa-dei-viola-di-cesate/

About Primiano Mandunzio

46 anni, nato e vissuto a Milano e dal 1999 residente a Garbagnate Milanese, VideoReporter Freelance. Collabora con Garben.tv e RadioPanda ed altre testate giornalistiche lombarde e nazionali. Passione per le Videoriprese a livello professionale che cerco di svolgere al meglio.